top of page

MEDIA

TUTTO IN UN UNICO POSTO

In questa sezione trovi tutte le ultime notizie sulla squadra, i risultati e le classifiche.

Grande successo per la Cena di Natale gialloblù

Aggiornamento: 13 dic 2022

Musica, buon cibo e tanta solidarietà hanno caratterizzato la serata agli impianti sportivi con due ospiti d'eccezione.



Si è tenuta domenica 11 dicembre 2022 al campo sportivo Sergio Baggio di Campigo la tradizionale Cena di Natale in cui si sono ritrovati giocatori, familiari, sponsor, simpatizzanti e tifosi di oggi e di ieri per scambiarsi gli auguri e trascorrere un po' di tempo in compagnia, nonostante il risultato non proprio "fortunato" del pomeriggio.


Il presidente Adriano Valentini ha avuto il piacere di ospitare il vice presidente vicario del Comitato Regionale Veneto Patrick Pitton, che ha ribadito come il Campigo sia una grande famiglia, formata da volontari che con passione tengono viva la nostra realtà:

Volevo ringraziare anche tutte le persone che lavorano dietro le quinte, perché dopo due anni di lockdown, di privazioni, dobbiamo fare veramente un grande applauso a queste persone che hanno continuato con la loro passione a mantenere viva questa realtà. Qui stasera ci sono gli sponsor, la prima squadra, le famiglie, ma dietro a questa associazione sportiva c'è un grande lavoro per il settore giovanile per il nostro futuro, la crescita dei giovani. Volevo poi augurare a voi atleti di saper esprimere le vostre abilità in questo contesto sportivo, tenendo presente nello sport come nella vita, che la cultura e l'impegno faranno sempre la differenza, a prescindere. [...]


Successivamente ha preso la parola il sindaco di Castelfranco Veneto (e presidente della provincia di Treviso) Stefano Marcon, che ha ricordato come lo sport sia un contesto socialmente positivo:

Grazie al Campigo Calcio, perché come detto anche dal vice presidente, fare squadra, avere un'associazione che coinvolge i giovani nello sport, è un valore aggiunto che voi date alla città per creare nuovi cittadini partecipi, i quali si formano attraverso lo sport per essere migliori, essere cittadini formati che sanno cogliere quello che il calcio porta con sé: quindi godere delle vittorie, superare le sconfitte, il rispetto delle regole, lavorare insieme.
Per quel che è il rapporto con la frazione, il presidente Valentini mi diceva che sono 23 anni che lui è presidente, io sono 17 che faccio l'amministratore [...] Complimenti per come mantiene gli impianti, uno dei pochi, il Campigo si è sempre distinto, fategli un applauso, se lo merita veramente. Non è semplice al giorno d'oggi essere amministratori di società sportive con le normative che invece di semplificare rendono sempre più difficile portare avanti una passione che non conosce età. [...] Questo è lo spirito che secondo me dà all'amministrazione comunale le soddisfazioni di cui "si paga", cioè portiamo a casa la paga quando vediamo che la comunità cresce in un contesto così socialmente positivo. [...] Ci sono persone che dopo tanti anni ancora si dedicano a farci vivere questi momenti veramente belli, quindi ragazzi l'amministrazione comunale è contenta e felice, vi è vicina per quel che può.


C'è stato l'intervento anche di Massimo Valentini, ex direttore sportivo, nonché figlio del presidente e primo tifoso gialloblù come ama definirsi, che dopo aver ringraziato staff e giocatori ha fatto il punto della situazione sull'andamento degli ultimi anni della società, sottolineando che l'anno prossimo il Campigo festeggerà un traguardo importante, ovvero i 50 anni dalla sua fondazione.


Con l'evoluzione del mondo digitale e l'avvento dei social, si è resa necessaria una trasformazione per essere sempre più vicini alla realtà, per questo motivo è stata sviluppata in collaborazione con il segretario Filippo Fabrin, una nuova brand identity, con un logo completamente ridisegnato che manderà in pensione quello precedente nel corso delle prossime settimane. Il nuovo stemma, più fresco, moderno e attuale richiama quello delle grandi società professionistiche, ma mantiene i colori sociali giallo e blu.


Ecco il video che svela il nuovo logo presentato ieri sera:



La serata è poi continuata a suon di musica grazie a Ginger e alla lotteria di beneficienza, il cui ricavato è stato destinato ad un'associazione che si occupa di ragazzi con disabilità.


Infine, un ringraziamento speciale va a chi ha reso possibile tutto questo, ossia alla super "squadra" di volontari che ha lavorato diversi giorni per sistemare la sala, per aver preparato la cena ed aver organizzato tutto in maniera impeccabile. Grazie mille a tutti voi!



61 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page