Il Campigo non si fa sorprendere, agguanta il pari dopo 4 minuti

5^ giornata - Campionato Promozione: Campigo - Porto Viro 1-1

Campigo e Porto Viro nell'arco dell'incontro hanno lottato molto, ma abbottonate si sono annullate a vicenda. Fanno eco le due marcatura, una per parte, un botta e riposta nella ripresa nell'arco di una manciata di minuti. I locali, in sordina per tutta la prima frazione di gioco, si rimettono in sesto nella ripresa ed hanno giocate le proprie carte, ma su una difesa ospite molto solida non sono riusciti a lasciare il segno, se non dal dischetto. Il Porto Viro, accompagnato dagli spalti con canti e coreografie dagli ultras che per 90’ lo ha sostenuto, non è riuscito a fare meglio degli avversari, dimostrando una solida retroguardia ma poco incisivo in avanti. Per vedere qualcosa in più bisogna attendere la ripresa. Il Porto Viro lascia il segno sul risultato al 34', Fiorin serve in verticale sulla destra Cinti, che a sua volta manda la sfera in area dove Garbi, con una bella girata, insacca. Risposta locale dopo quattro minuti, Pagnozzi per Martini che entra in area palla ai piedi e, nel cercare la via per concludere, viene messo giù da Bizzarro: il direttore di gara indica il dischetto e Schiavon con freddezza realizza il pari.

 

CAMPIGO - PORTO VIRO 1-1
Marcatori: st. 34' Garbi, 38' Schiavon (r)

 

CAMPIGO: Colombo, Pagnozzi, Bessegato , Rigon , Fabris, Mancon (st 30' Dalla Santa Casa), Favarotto, Marconato, Schiavon, El Bohura (st 24' Martini), Sartori (st 14' Piccolo).
All:Guerra.

 

 

PORTO VIRO: Cappellozza, Forin, Rossetti, Tiozzo, Ballarin, Zainaghi, Cinti, Bizzaro, Cazzadore, Zecchinato (st 17' Garbi), Poncina (st 30' Andreello).
All:Augusti.

Aribtro: Sutto di San Donà di Piave

Fonte
IL Gazzettino del 10 ottobre 2016